Incontro GMG 2013


Cari fratelli dobbiamo fare tesoro della eredità che ci ha lasciato il beato Giovanni Paolo II con la invenzione delle Giornate Mondiali della Gioventù. Dobbiamo tenere a mente quanto ci ha detto fin dall’inizio del suo pontificato:

Non abbiate paura!”.

Non dobbiamo permettere che la paura della distanza, delle spese, delle difficoltà ci blocchi, ci impedisca di partecipare a questo grandissimo evento della Giornata Mondiale della gioventù del 2013 a Rio de Janeiro (Brasile).  Grazie alla libertà che ci va donando Gesù Cristo nel Cammino Neocatecumenale noi siamo i veri cittadini di questo mondo globalizzato e le persone che attendono il nostro annuncio in Brasile sono veramente i nostri fratelli.

No, non  dobbiamo, non possiamo permettere che

considerazioni di denaro o la pigrizia ci blocchino.

Lunedì 24 settembre alle ore 21 a San Luigi Gonzaga ci attende una Parola, le immagini, la musica, l’esperienza del Brasile ( che ci presenterà padre Edivaldo). Perciò tenendo a mente il coraggio che ci ha insegnato Giovanni Paolo II,  Don Luca e Paolo Cometto invitano tutti i giovani a venire all’incontro.